I cookie ci aiutano a fornire in maniera corretta le informazioni di questo sito. Utilizzando questo sito accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

MTD

MTD S.r.l. raccoglie l’esperienza, la tecnologia e la qualità dei prodotti MTV (azienda nata nel 1978 che ha operato con ottimi risultati soprattutto nel settore della cubettatura di concimi e di mangimi).
Sviluppando questa eredità la MTD S.r.l. ha applicato tali tecnologie in diversi settori tra i quali quello dei rifiuti (CDR o RDF), della segatura e dei prodotti farmaceutici.
Oggi MTD progetta e realizza:

-    impianti per pellet;
-    presse cubettatrici;
-    pellettizzatrici;
-    presse per legno;
-    presse per rifiuti;
-    trafile e rulli per diverse tipologie di impianti;
-    impianti mangime, segatura e concime;
-    impianti per compost e fertilizzanti.

Con l’introduzione in questi campi del processo di cubettatura che consiste nel trasformare un prodotto in polvere o fibroso in forma di cilindretti chiamati pellet (più o meno densi e che mantengono inalterate le caratteristiche del prodotto di partenza), si sono ottenuti notevoli vantaggi nei diversi settori d’impiego che assicuranoi un buon incremento produttivo.

Il cuore dell’impianto di cubettatura è costituito dalla pellettizzatrice o pressa cubettatrice che si divide in tre tipologie: anulare, piana e waferizzatrice. Nella pressa cubettatrice anulare la trasmissione del moto avviene per mezzo di cinghie trapezoidali o per mezzo di ingranaggi, mentre in quella piana e nella waferizzatrice il moto è trasmesso per mezzo di un meccanismo a treno di ingranaggi. Queste ultime, poi, si distinguono tra loro per la tipologia della filiera.

  • Serie anulare modello “TITANIC”: Cubettatrici versatili e semplici nell’utilizzo, adatte a mangimi, concimi, segatura e prodotti di piccola pezzatura. Si possono trovare sia nella versione a cinghie che ad ingranaggi.
  • Serie piana modello “MIURA”: Cubettatrici adatte a trattare prodotti difficili e particolari come mangimi a fibra lunga e prodotti di grossa pezzatura, come il CDR con risultati molto soddisfacenti. Questa serie è ad ingranaggi.
  • Waferizzatrici modello “DIABLO”: Cubettatrici con trafila orizzontale utilizzate qualora il prodotto finale debba avere elevati diametri come nel caso dei mangimi per i cavalli e dei rifiuti.

MTD S.r.l. fornisce oltre alle presse cubettatrici gli altri componenti degli impianti quali raffreddatori per il pellet (disponibili nella tipologia: controcorrente, verticale), sbriciolatori costruiti per la frantumazione di vari prodotti e vagli pellet per setacciare e calibrare le diverse tipologie di cubetti.